Centro Cinofilo
Le 10 regole d’oro – I parte

Le 10 regole d’oro – I parte

"la cuccia"Nel mio articolo pubblicato il 19 dicembre u.s. intitolato “l’Arrivo di un cane” scrivevo dell’importanza delle regole che devono essere adottate all’arrivo di un cane in casa che tutti, cani e membri della famiglia, dovranno seguire in maniera costante e coerente per una bella convivenza . In questa prima parte analizzerò e spiegherò le prime 3.

1)      I pasti

2)      La cuccia

3)      I giochi

I pasti - Ad ogni pasto la ciotola verrà servita al cane solo dopo avergli fatto fare un “seduto” (prendere la ciotola tenerla alta e con il braccio muoverla in direzione del cane che per guardarla si sbilancerà all’indietro mettendosi seduto). Il motivo della richiesta è molto semplice: il cibo non arriva dal nulla e non è gratuito; bisogna conquistarselo. Tra l’altro fornendo noi il pasto assumiamo agli occhi del cane un’importanza notevole nella scala gerarchica. Terminato il pasto togliere la ciotola anche se dovesse essere rimasto del cibo perché il cibo non deve rimanere a sua disposizione. Se al contrario avete in casa un cane particolarmente lento nel mangiare concedetegli non più di 15/20 minuti; al termine togliere la ciotola.

La cuccia – La cuccia dovrà stare lontana dalla porta di ingresso della casa e mai lungo i corridoi da dove il cane può tenere sotto controllo i movimenti casalinghi; il posto ideale è quello che consente di avere 3 dei 4 lati della cuccia addossati ad una parete di modo ché possa riposare tranquillo senza timore che vi siano “assalti” alle spalle. La cuccia è il suo angolo di “paradiso” dove potrà andare ogni volta che ne avrà voglia e dove voi lo inviterete ad andare con comandi gentili e mai con toni minacciosi. Meglio sarebbe che la cuccia o parte di essa potesse seguirci, per esempio, quando ci mettiamo a vedere la televisione in salotto. Il cane è un animale sociale e non ama stare separato da noi e quindi meglio un cuscino che ci segue in salone che un cane sul divano!

I giochi sono un ottimo strumento per consolidare il vostro legame con il cucciolo ed hanno anche un forte valore educativo, ma è importante che siate voi a gestire  i giochi e non lui. Intendo dire che non è il cane che vi deve invitare al gioco magari portandovi la pallina, ma siete voi che dovete presentarla al cane ed invitarlo a seguirvi. Anche nel gioco vi sono delle regole che devono essere seguite. Se il cucciolo non le rispetta dovete interrompere ed allontanarvi. Fra i giochi  preferiti dei cani ci cono le palline, meglio due dello stesso colore e se possibile dure, il tira e molla (una sorta di treccia di vario spessore con due grandi nodi all’estremità) il frisbee, il gioco del nascondino, i giochi mentali ecc ecc. Non sono ammessi i giochi di competizione, mai! Se fino ai 6/7 mesi del cane il gioco di competizione rappresenta un modo non solo per divertirsi ma anche per imparare un nuovo linguaggio che è quello delle posture, minacce, sottomissione, lotta o caccia, la musica cambia totalmente quando il cane passa alla fase adolescenziale. A quel punto il gioco assume un altro significato e cioè un modo per misurarsi con voi a livello fisico e capire se ci sono delle possibilità o meno di iniziare la scalata della gerarchia del Branco misto.

5 commenti

  1. Angela scrive:

    Ora posso dire con certezza che Rollo il mio dolcissimo e meraviglio cane, arrivato nella nostra famiglia 14 anni or sono, ha fatto un ottimo lavoro.

    Si perchè è riuscito ad educarci esattamente come lui desiderava, secondo le sue esigenze che alla fine sono diventate ovviamente anche le nostre.
    La nostra fortuna è che il nostro tesoro pesa solo 12 Kg. fondamentalmente è un ccciolotto che noi adoriamo.
    Cara Cinzia etro il prossimo anno vorrei inserire nella vita di Rollo e nella nostra una cucciola di Labrador, OVVIAMENTE QUESTA VOLTA SEGUIRO TUTTI I TUOI INSEGNAMENTI.
    Grazie Angela

    • Centro Cinofilo CaneCampione scrive:

      Grazie Angela per le belle parole. Rollo rimane e rimarrà sempre un meraviglioso viziatello. Con la labradorina faremo sicuramente un percorso diverso e vedrai sarà ancora più divertente ed entusiasmante!

  2. gioia scrive:

    fra poco mi arriva un cucciolo che ha 1 mese e mezzo come devo prendere la cuccia?

Inserisci un Commento